Pelle, serve ascoltare (solo) gli esperti

L’inverno è alle porte. E la pelle, soprattutto in questo periodo così freddo, va protetta, idratata. Se state affrontando le terapie oncologiche, è ancora più importante prendersene cura. Idratare e proteggere sono le parole d’ordine. Fondamentale, però, è che i consigli arrivino da voci esperte, professionisti del settore. 

Ormai lo sapete, noi di Ricomincio da me non ci siamo mai fermati,  con i laboratori virtuali e anche privatamente, continuiamo e continueremo nelle “lezioni” di autocura.  Durante gli incontri diamo consigli su eventuali trattamenti estetici (laddove possano essere fatti), e soprattutto diamo consigli sull’accudimento dermocosmetico.  

Ma fate attenzione, perché non tutto ciò che circola in rete è adatto alle diverse esigenze cutanee. Saper offrire la referenza cosmetica più adatta alla problematica (dopo un’accurata anamnesi, supportata a volte anche dal confronto con l’oncologo e/o dermatologo oncologo), rappresenta la nostra mission più delicata e imprescindibile. 

I farmacisti (vicini al cittadino), soprattutto se specializzati, rappresentano il primo presidio sanitario per il supporto alla terapia del medico, per chi convive con problematiche cutanee di diversa origine.  Vorremmo esistesse un solo prodotto che aiutasse tutti indistintamente nella “beauty routine” quotidiana, ma purtroppo non esiste (almeno non ora!). 

Quando si affrontano determinate cure, possono subentrare effetti collaterali, anche per le mucose o a livello oculare. Ecco perché è necessario supportate i pazienti consigliando prodotti specifici per le diverse zone del viso e del corpo.  

Noi, grazie alla consulenza della dottoressa Myriam Mazza, siamo a disposizione per un supporto e un consiglio qualificato.  Il concetto base di prevenzione vale per tutti, ma ognuno ha la “sua necessità”, che va ascoltata, capita, indagata, per poi trovare la giusta soluzione.  Se serve utilizzare uno struccante specifico, se è possibile usare un contorno occhi o meno, se è corretto fare delle maschere al viso, è solo l’esperto in dermocosmesi che può stabilirlo. Succede che anche prodotti cosmetici ottimi, non siano adatti a certi tipi di pelle o in determinate circostanze. Quindi, attenzione a dove si “prendono” i consigli. Fidatevi solo della voce di persone qualificate. 

La nostra pelle parla di noi. È per questo che in modo “specifico e personalizzato”, amiamo prendercene cura.

Condividi:

Lascia un commento

Your email address will not be published.